[[ read online Textbooks ]] L'establishment (La saga dei Lavette Vol. 3)Author Howard Fast – Hometrainer-tests.de

Dopo Il vento di San Francisco e Seconda generazione continua la saga appassionante dei Lavette le avventure familiari pi popolari della storia della letteratura americanaBarbara Lavette vive con il marito Bernie Cohen a San Francisco Lei ha intrapreso una carriera di scrittrice e giornalista, lui gestisce unofficina Ma il loro matrimonio scricchiola Cos, quando un vecchio compagno darmi si rif vivo per proporre a Bernie una missione segreta, il richiamo dellavventura torna a farsi sentire La missione consiste in un incarico pericoloso contrabbandare residuati bellici della Seconda guerra mondiale dagli USA a Tel Aviv, per conto del nascente stato di Israele Bernie accetta, diviso fra la per Barbara, il desiderio di rimettersi in gioco, e il sogno di una patria che lui, da ebreo, non ha mai avuto Negli USA intanto la psicosi anticomunista si scatenata siamo in pieno Maccartismo, i cosiddetti dieci di Hollywood sono appena stati condannati e nel paese calato un clima da caccia alle streghe Anche Barbara dovr fronteggiare delle accuse legate alla sua attivit di scrittrice, e quando rifiuter di compromettere degli amici per salvarsi inizier una battaglia senza speranza contro il potere


7 thoughts on “L'establishment (La saga dei Lavette Vol. 3)

  1. Rosy Rosy says:

    Questa terza parte della saga dei Lavette altrettanto appassionante delle prime due Non occorre e non si dovrebbe raccontare il contenuto per non togliere la soddisfazione a chi vorr condividerne la lettura Vorrei solo sottolineare un aspetto del romanzo che mi ha lasciato una piacevole sensazione la maturazione dei protagonisti Potrebbe sembrare ovvio, ma la cosa non sempre cos consequenziale come sembra Potrei portare diversi esempi reali di persone che sono passate dall adolescenza alla vecchiaia sorvolando la fase della maturit , e sono rimbecilliti senza aver mai conosciuto quella saggezza tipica della mezza et.Gli anni che passano dicevo regalano ai personaggi una maturit e un equilibrio che conferiscono loro una maggiore serenit serenit che si trasmette al lettore malgrado le traversie affrontate dai protagonisti.Barbara, che ha dovuto scontare ingiustamente una condanna per oltraggio allo Stato, uscita temprata dalla triste esperienza Inoltre ha fatto pace con il ricordo del marito, la cui scomparsa era stata subita con rabbia, ma non accettata e metabolizzata I genitori di Barbara, sebbene ancora abbastanza giovani, si avviano verso un luminoso e rosseggiante autunno della vita che, a sorpresa, concede loro tranquilli momenti meravigliosi mai vissuti in giovent.Ho riscontrato qualche errore di stampa, forse comprensibile in un libro di oltre 450 pagine Aspetto con impazienza la pubblicazione in italiano del quarto dei sei volumi che compongono la serie, per seguire gli sviluppi della storia.


  2. ornella manzotti ornella manzotti says:

    Anche questo libro,non ha assolutamente deluso le mie aspettative,bellissimo,li consiglio vivamente.Peccato che non ho trovato gli altri libri,della serie,in italiano,ma solo in inglese,davvero notevoli.


  3. Priscilla Garbelotto Priscilla Garbelotto says:

    Il racconto scorre , piacevole seconda parte della saga dei lavette.Lettura per tutti e non scontata come tante volte puo essere una seconda parte di una storia


  4. Cliente performing-arts.co Cliente performing-arts.co says:

    Lettura scorrevole e piacevoleAdatto a tutti coloro che amano le saghe familiari e si affezionano ai personaggi.Adatto soprattutto alle lettrici


  5. Fulvia Fulvia says:

    Bellissima lampada dal punto di vista estetico, funziona perfettamente e facilmente si possono regolare intensit e colore proprio quello che cercavo.


  6. Cliente performing-arts.co Cliente performing-arts.co says:

    Vorrei cambiare genere di libri che mi proponete basta thriller e ammazzamenti Ditemi a chi devo rivolgermi attendo suggerimenti grazie


  7. Solstice Solstice says:

    Questo libro l ultimo della saga dei Lavette Dopo la guerra, si invecchiarono tutti con momenti felici e altri dolorosi Come tutta la serie la lettura molto piacevole Magari non litteratura litteraria ma molto divertente e con movente.